Xenontuning appartenente al gruppo Worldtecnologico & C. (nei confronti dei soggetti privati) si riserva la facolta di emettere o meno il documento fiscale sia esso scontrino o fattura al momento della spedizione se non espressamente richiesto; Il sistema di vendita di Xenontuning, in quanto venditore online, non impone l'emissione della fattura (né dello scontrino o della ricevuta fiscale) ad un consumatore (non intestatario di partita IVA), secondo l'art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e l'articolo 2, lettera oo) del DPR 21 Dicembre 1996, n. 696 (come confermato dalla Risoluzione n. 274/E del 5 novembre 2009).

Per vendita elettronica indiretta (o comunemente e-commerce indiretto) si intende una transazione telematica che avviene tramite l’e-commerce alla quale segue una spedizione di merce fisica (beni o materiali fisici); quindi “indiretta” appunto perchè all’acquisto segue una spedizione tramite corriere

1) Tutta la merce in entrata e in uscita viene accompagnata da uno scontrino non fiscale con numerazione progressiva e univoca che serve per garanzia
2) La mancanza dello scontrino o della fattura NON inficia la garanzia in quanto Xenontuning riconduce l'acquisto attraverso la data d'acquisto online / i bollettini di spedizione / etichette non removibili applicate sui prodotti
3) Tutte le transazioni d'acquisto vengono memorizzate in database dal server con data d'acquisto e ID univoco
Xenonontuning non effettua vendita al banco, al dettaglio al pubblico e la merce viene sempre accompagnata da bolla di trasporto.

Le fatture di vendita possono essere richieste anche successivamente alla vendita purchè in tempi ragionevoli